Banksy , la cabina spia

Il murales “la Cabina Spia” (Spy Booth) di Banksy, è valutato oltre un milione di euro. L’opera era stata realizzata sul muro di un’abitazione privata a Cheltenham, in Gran Bretagna, nell’aprile del 2014: tre agenti segreti raffigurati attorno a una cabina telefonica. Il luogo scelto dall’artista non era casuale: in quel quartiere si trova infatti l’agenzia del governo per le Comunicazioni che è coinvolta nelle attività di spionaggio della National security agency americana.